Blog: http://bloGodot.ilcannocchiale.it

Leggendo Bodini/ Se non nel cuore



                                                           Più niente rimane ora dei lutti
                                                           davanti agli usci,
                                                           né delle sante che colmavano la strada
                                                           di rosari,
                                                           più niente delle donne leste, rami di carne
                                                           ad arco sulle pietre levigate,
                                                           né delle ore nella quiete sulle scale ignoranti
                                                           rapinate nei versi dei poeti

                                                          Ferma resta solo la montagna sulla nuca,
                                                          i trucioli di mare intagliati dalla roccia,
                                                          l'impassibile scenografia delle chiese antiche
                                                          alle sagre villane e ai salotti civettuoli 
                                                          nella stagione buona.

                                                          I profumi sono forma asciutta nelle descrizioni dei manuali
                                                          la luna è una luce essiccata fra le pagine del gossip
                                                          e l'anima è un colore in posa sul vestito della festa 

                                                          si conclude così la mia terra
                                                          nel diluire gli acquerelli 
                                                          nei passi last minute ruotando su se stessi 

                                                          - io sono qui? 
                                                          e, se non nel cuore, un così sia.

                                                                       Lisa Sammarco

(Ringraziamo la carissima Lisa di queste parole, ringraziamo Bodini per averla ispirata e dedichiamo questa poesia a tutte le terre che vediamo concludersi )

Pubblicato il 10/10/2006 alle 17.6 nella rubrica Pennellanea.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web